Il Content Marketing e come scrivere gli articoli per un BLOG

Il Content Marketing e come scrivere gli articoli per un BLOG

Nel nostro lavoro ci troviamo spesso ad affrontare con i clienti la questione contenuti.
Che si tratti di articoli per il blog del loro sito, video per il canale youtube o immagini e post per le pagine aziendali sui social network, la domanda è una:

Come creare contenuti che convertono?

Se prima dell’avvento di internet i testi creati per il marketing erano effimeri (duravano solo per il tempo di vita del giornale sul quale erano pubblicati) oggi ogni testo, immagine o video caricato online può rimanere per sempre.

Ma è un’arma a doppio taglio. Se tutti i contenuti rimangono online a lungo o per sempre, per emergere è indispensabile distinguersi.

Ma cosa significa Content Marketing?

Content marketing è una strategia di marketing che funziona attraverso la creazione e condivisione di contenuti online che attirino l’attenzione di nuovi utenti verso un preciso brand.

L’obiettivo deve essere quello di offrire un valore aggiunto al pubblico di riferimento attraverso la creazione di contenuti utili.

Perché è importante per il posizionamento?

Questo tipo di strategia lavora su un approccio empatico con i propri interlocutori e favorisce nuovi rapporti con i potenziali clienti e/o collaboratori.

La creazione di contenuti di qualità può portare all’affiliazione di utenti, alla creazione di nuovi account, a chiudere vendite rimaste aperte in un e-commerce e a migliorare la nostra credibilità sia agli occhi del settore di riferimento che a quelli dei motori di ricerca. Tradotto in altri termini, ci aiuta a viaggiare in cima ai risultati di ricerca degli utenti.

Come si scrive una articolo di qualità per un BLOG?

La scrittura per il web non è esattamente come quella su cartaceo, non a caso viene chiamato web copywriting (scopri di più), e gode di alcune linee guida da rispettare per poter affrontare al meglio qualsiasi testo.

Ci sono 5 semplici regole che potrai seguire per poter creare un contenuto di qualità che possa piacere sia agli utenti che a Google:

  1. Scegli un argomento che sia di interesse per i tuoi visitatori: gli utenti devono trovare l’argomento utile ed essere invogliati a scoprire di più.
  2. I testi scritti devono essere facili da leggere:  niente giustificato né parole difficili, sì a concetti semplici e, se l’argomento lo permette, a toni informali.
  3. Evita di ripetere una parola troppe volte: a Google non piace, e finiresti per stancare i tuoi lettori.
  4. Dai un ritmo alla lettura: utilizza titoli per dividere i paragrafi, grassetti per evidenziare i concetti chiave, corsivi per le citazioni ed elenchi puntati.
  5. Riferimento a fonti autorevoli: se citi una ricerca dell’Università di Cambridge, inserisci il riferimento online di tale ricerca (ma non esagerare con i link esterni).

Tieni presente che è fondamentale avere sempre bene in mente i tuoi obiettivi e come pensi di raggiungerli.

Se vuoi approfondire l’argomento, oppure vuoi che ci occupiamo noi direttamente dei tuoi contenuti online, non esitare a contattarci.

 

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *