Instagram: l’ascesa e le potenzialità per le aziende

Instagram: l’ascesa e le potenzialità per le aziende

Dal 2010, anno in cui è stata lanciata l’app per dispositivi mobili, ad oggi Instagram, il social network dedicato alle fotografie e al foto-ritocco, ha avuto una crescita senza precedenti: oggi 300 milioni di persone usano l’app in tutto il mondo e condividono le proprie immagini.

Il successo di Instagram sta nell’essere riuscito a conciliare all’interno della sua piattaforma l’emozione di scattare una foto con la possibilità di condividerla sugli altri social network, come Facebook, Flickr e Tumblr, tutto in un’unica App.

Engagement InstagramInstagram è diventato il social network con la maggiore interazione da parte degli utenti, cosa c’è di meglio di un’immagine, lo scatto di un momento, per emozionare e colpire le persone?

Ecco che le aziende che vogliono raccontare la storia e la forza del proprio brand non possono fare a meno di Instagram, in cui le immagini diventano il mezzo perfetto per pubblicizzare il brand e condividere il messaggio e l’emozione che suscitano.

Instagram dà la possibilità di scambiarsi e condividere informazioni attraverso le immagini, che più sono belle, creative e perché no ritoccate e più creano interazione e accrescono il numero dei follower.

Individui sconosciuti su Instagram sono diventati famosi perché sono riusciti ad aggregare follower interessati alle immagini pubblicate, catalogate per argomenti d’interesse, così come aziende tutt’altro che d’appeal sono diventate un brand “cool” da seguire.

Scattare foto, modificarle, condividerle con i follower e sugli altri maggiori social network, raccontarsi ed emozionare attraverso immagini originali, che ritraggono soggetti nella vita di tutti i giorni, magari il personale o particolari della produzione che c’è dietro un’azienda, dare personalità e un messaggio forte alle immagini che diventano espressione del brand in modo molto più efficace e condivisibile di mille parole.

Ecco le potenzialità di Instagram per un’azienda… e la tua ha un account Instagram attivo seguito?

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *