Sito web multilingua: 5 consigli utili

Sito web multilingua: 5 consigli utili

Vuoi creare un sito multilingua ma non sai a chi affidarti per le tue traduzioni?
Sei indeciso tra un’agenzia o un traduttore automatico simultaneo?

In questo articolo voglio cercare di darti qualche piccolo suggerimento per impostare una strategia vincente che possa aiutarti ad internazionalizzare il tuo brand attraverso il sito web.

  1. Quali sono i mercati esteri che pensi siano più importanti per il tuo settore?
    Fai un’attenta indagine di mercato e scegli le lingue per le quali il tuo brand potrà avere un maggior riscontro economico e affidati a traduttori esperti che sanno cogliere e interpretare differenze culturali, di usi e costumi anche all’interno dello stesso paese.
  2. Evita i traduttori automatici, traducono il testo in modo letterale, a volte le parole sembrano messe l’una accanto all’altra in modo completamente slegato e senza logica.
    Il lettore che arriva sulle pagine del tuo sito non capisce il significato dei testi, in più l’immagine che traspare di te e del tuo brand è di poca professionalità e di approssimazione nel fare le cose.

    Perché l’utente si dovrebbe fidare di te se è questo il messaggio che gli dai?

    L’immagine è tutto, soprattutto in internet dove le notizie corrono molto più veloci che offline, se lavori bene e curi al meglio la tua immagine vedrai che l’apprezzamento delle persone non tarderà ad arrivare.

  3. Tradurre non è semplicemente riproporre uno stesso testo da una lingua ad un’altra ma è anche localizzare un testo, cioè rendere comprensibile un messaggio nella lingua di chi ha abitudini molto diverse dalle tue.
    Un traduttore esperto deve tenere sempre in considerazione il modo di pensare e di vivere di chi legge il testo, soltanto così il messaggio viene compreso fino nelle sue sfaccettature più sottili anche da chi ha uno stile di vita completamente diverso dal tuo.
  4. I lettori in internet sono molto esigenti, scorrono i testi in modo molto veloce, e per questo che il messaggio che dai è fondamentale per la buona riuscita di tutto il progetto multilingua: dritti al punto nel modo più convincente possibile, senza mai esagerare.
    Un buon traduttore oltre ad essere madrelingua deve conoscere le dinamiche del web, non deve semplicemente tradurre il testo ma adattarlo alle esigenze del lettore, in base al settore business di riferimento.
  5. L’interazione oltre ad essere un metro di misura del successo raggiunto, va anche gestita al meglio: rispondere alle mail, ai commenti sul sito, ai messaggi dei fan dei tuoi canali social è fondamentale, ma va naturalmente fatto nella lingua parlata dalle persone che ti seguono sparse in tutto il mondo, tenendo conto delle loro abitudini e dei loro modi di pensare.

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *